Tutti gli articoli di STEFANIA

Budino con grana padano e broccoli

Ingredienti: broccoli 200gr, grana 46gr, latte intero 5dl, uova 3 intere + 3 tuorli, panna fresca 3 cucchiai, grana padano grattuggiato 2 cucchiai, olio evo 2 cucchiai, rosmarino – timo – erba cipollina  – noce moscata qb, sale e pepe qb.

Far bollire il latte, fino a ridurlo della metà. Spegnere e aromatizzare con un pizzico di noce moscata, sale e pepe, 1 cucchiaino di timo, rosmarino ed erba cipollina tritati. Coprire e lasciare in infusione per 10 minuti. Filtrare e pesare 200 g di latte.  Sbattere le uova e i tuorli con una frusta, unire il formaggio grattugiato e il latte filtrato ancora caldo, versandolo a filo. Trasferire il composto preparato in stampini da budino individuali. Metteri in una pirofila, versare acqua sufficiente a raggiungere circa la metà dell’altezza degli stampi e cuocere in forno già caldo a 160 ° per circa 45 minuti, finché i budini saranno rassodati.  Scaldare l’olio con l’aglio spellato, unire i broccoli crudi affettati sottilmente, farli insaporire, eliminare l’aglio, versare 2 dl di acqua aggiustare di sale e cuocere per 15 minuti. Frullare tutto, unendo la panna, il formaggio grattugiato sale e pepe.  Sformare i budini in piatti individuali, passando un coltello all’interno degli stampini, e servire con la salsa. 

 

Biscotti alla nutella

Ingredienti: nutella   310gr, farina 145gr,uova 1.       

Preriscaldare il forno a 180° C. Rivestire di carta da forno una o più placche. In una ciotola impastate la farina con la Nutella e l’ uovo leggermente sbattuto. Stendere l’impasto sul piano di lavoro infarinato con il matterello fino ad uno spessore di 5-6 mm. Poi, con uno stampino da biscotti o con un coltello, tagliarlo a quadrati. Disporre i biscotti sulla palcca da forno.  Cuocere i biscotti per 6-8 minuti, sfornarli e farli raffreddare su una gratella per dolci. Poichè questi biscotti tendono a “slabbrarsi” in cottura, se si vuola una forma precisa occorre rifilarli con un coltello prima che si raffreddino del tutto. Servire i biscotti con un caffè guarnito con panna montata.

 

Pancakes al formaggio

Ingredienti: uova 3, farina autolievitante 70gr, latte intero 7 cucchiai, grana grattuggiato 1 cucchiaio, olio evo, burro qb, sale e pepe qb.

Setacciare la farina autolievitante raccogliendola in una ciotola, unire il grana o parmigiano grattuggiato, un uovo sbattuto, una presa di sale, 2 cucchiaini di olio e diluire, a poco a poco, con il latte. Sciogliere 15 g di burro in una padella antiaderente, versarvi la pastella a cucchiaiate (tenendole ben distanziate) e cuocere i pancakes per un paio di minuti a fuoco medio finché formano tante bollicine in superficie; girarli e cuocerli dall’altro lato per altri  2 minuti. Far scivolare i pancakes pronti su un piatto caldo e, procedendo nello stesso modo, cuocere i pancakes fino ad esaurimento del la pastella (ne verranno circa 8-10). Mettere le 2 uova restanti in acqua fredda e cuocerle per 3 minuti dall’ebollizione. Scolarle, trasferirle nei portauovo e servire le uova alla cook insieme ai pancakes al formaggio ancora caldi.

Lenticchie in coppa

Ingredienti: lenticchie in scatola 200gr, pancetta affunicata o bacon 4 fette, pane casereccio 2 fette, succo d’arancia qb, prezzemolo qb, sale e pep qb.

Tostarele fette di pane casereccio, tagliarle a dadini e metterle in 4 coppe. Rosolare le fette di bacon in una padella senza unire grassi. Sgocciolarle e spezzettarle. Scaldare nel fondo di cottura del bacon le lenticchie, sfumare con il succo d’arancia, salare e pepare. Distribuire le lenticchie nelle 4 coppe e completare con il bacon croccante e le foglie di prezzemolo.

Ciambelline di cotechino

Ciambelline di cotechino

Ingredienti: cotechino 700gr, farina 130gr, prezzemolo 100gr, burro 70gr, capperi 40gr, uova 2, pancarrè 2 fette, alici sott’olio 2, aceto bianco 1 cucchiaio, olio evo qb, sale e pepe qb.

Per preparare le ciambelline di cotechino come prima cosa cuocere il cotechino. E’ possibile acquistarlo precotto oppure del macellaio di fiducia. Se viene utilizzato quello precotto e’ sufficiente seguire le istruzioni sulla confezione, altrimenti occorre punzecchiare il cotechino, avvolgerlo in un telo, legare le estremità, immergerlo in acqua fredda e farlo cuocere per 1 ora da quando arriva ad ebollizione; lasciarlo intiepidire nell’acqua di cottura. Portare ad ebollizione 2,5 dl d’acqua in un pentolino con il burro; unire la farina tutta in una volta e mescolare energicamente, finché si formerà  una palla liscia che si stacca dalle pareti sfrigolando. Togliere dal fuoco e lasciare intiepidire. Incorporare all’impasto le uova, uno alla volta, poi trasferire il tutto in una tasca da pasticciere con bocchetta liscia da 12 mm. Spellare il cotechino e tagliarlo in 18 fette, sistemare le fette distanziate su una placca foderata con carta da forno e formare intorno una ciambellina di impasto, facendolo scendere dalla tasca. Infornare a 180° per 25 minuti. Spezzettare la mollica del pancarré, bagnarla con l’aceto e frullarla con il prezzemolo, le acciughe, i capperi e 1/2 dl d’olio; regolare di sale e pepe.

Servire la salsa verde con le ciambelline di cotechino.

 

Barchette di sedano con formaggi

Ingredienti: coste di sedano 8, gorgonzola 150gr, mascarpone 150gr, gherigli di noce qb, miele qb, olio evo qb, pepe qb.

Preparare le coste di sedano: lavarle, spuntarle e togliere i filamenti, staccandoli con un coltello o con un pelapatate.  Mettere il gorgonzola dolce e il mascarpone in una ciotola. Aggiungere un filo d’olio e una macinata di pepe e montare con la forchetta. Farcire le coste di sedano con la crema di gorgonzole e mascarpone preparata e tagliarle a tocchetti. Completare le barchette sfiziose con un filo di miele fluido e con gherigli di noci spezzettati grossolanamente.