News

Per uno stuzzicchino veloce o una merenda sfiziosa …

Ingredienti: acqua 110ml, farina di piselli 100gr, farina tipo 00 100gr, sale 10gr, cremor tartaro 5gr, olio di oliva 2 cucchiai, semi di papavero qb.

In una ciotola setacciare la farina di piselli, quella di tipo 00 e il cremor tartaro. Unire il sale e iniziare a mescolare per amalgamare bene gli ingredienti.
A questo punto aggiungere piano piano l’acqua e mescolare le farina sino a completo assorbimento del liquido. Se ce ne fosse bisogno, aggiungere altra acqua e impastare fino ad ottenere un panetto liscio ed omogeneo. Far riposare l’impasto per circa 30 minuti a temperatura ambiente. Al termine del riposo stendere l’impasto sino ad uno spessore di pochi millimetri e con l’aiuto di un coppapasta tagliare delle forme e disporle su una teglia da forno ricoperta di carta da forno. Con un pennello da cucina spennellate di olio  la superficie di ciascuna formina e decorare con dei semi di papavero e un pizzico di sale. Cuocere a 190 ° C per circa 10 minuti. Al termine lasciate raffreddare.

I biscotti salati ai semi di papavero si conservano un paio di giorni chiusi in un contenitore ermetico.

     

    NON SI VIVE DI SOLO PANE