Archivi tag: mascarpone

Pandoro farcito

Ingredienti: pandoro 1, uova 1, mascarpone 250gr, panna fresca 2,5dl, caffè in tazza 1, zucchero a velo, cacao amaro.

 

Innanzitutto sgusciare  l’uovo separando tuorlo e albume. Montare in una ciotola il tuorlo con un cucchiaio abbondante di zucchero a velo setacciato finché il composto sarà chiaro e spumoso. Poi incorpora il mascarpone, mescolando accuratamente. Montare a neve ben ferma l’albume con un pizzico di sale e aggiungerlo al composto, poco per volta, con delicati movimenti dal basso verso l’alto per evitare che l’albume si smonti. Mettere la crema di mascarpone in frigorifero coperta con un foglio di alluminio per almeno 2 ore. Versare la panna fresca ben fredda in una ciotola e montarla. Tagliare il pandoro a fette orizzontalmente come a creare delle stelle di 2 cm circa di spessore. Disporre la fetta di base in un piatto e irrorare con poco caffè ristretto. Spalmarla con uno strato di crema di mascarpone, disporre lo strato successivo, sfalsando le punte della stella, e proseguire allo stesso modo, sovrapponendo le fette fino a esaurirle. Se non servi il pandoro ai bambini e non ami il caffè, puoi spennellare ogni fetta con poco liquore all’arancia o all’amaretto. Guarnire il pandoro farcito  con una spolverizzate di zucchero a velo. Guarnire la sommità con della panna montata spolverizzala con del cacao in polvere. Per decorare il pandoro  si possono usare: codette e zuccherini, frutta secca, chicchi di caffè ricoperti di cioccolato o piccoli cioccolatini.

Barchette di sedano con formaggi

Ingredienti: coste di sedano 8, gorgonzola 150gr, mascarpone 150gr, gherigli di noce qb, miele qb, olio evo qb, pepe qb.

Preparare le coste di sedano: lavarle, spuntarle e togliere i filamenti, staccandoli con un coltello o con un pelapatate.  Mettere il gorgonzola dolce e il mascarpone in una ciotola. Aggiungere un filo d’olio e una macinata di pepe e montare con la forchetta. Farcire le coste di sedano con la crema di gorgonzole e mascarpone preparata e tagliarle a tocchetti. Completare le barchette sfiziose con un filo di miele fluido e con gherigli di noci spezzettati grossolanamente.

Cappuccino di frutta fresca

Un dessert fresco da gustare con gli amici …fragole

Ingredienti: fragole 700gr, mascarpone 150gr, gelato al pistacchio 300gr, succo di limone qb, panna fresca 1,5dl, zucchero a velo 100gr, pistacchi (tostati) 1 cucchiaio.

Pulisco le fragole, le lavato, le scolo bene e le frullo con 1/2 dello zucchero a velo e il succo di limone. Passo il tutto al colino fine per eliminare i semi e poi metto il tutto in frigo. Nel frattempo in una ciotola mescolo il mascarpone e la panna con il rimanente zucchero a velo, monto leggermente con la frusta e metto in frigo per un paio di ore. Al momento di servire verso nei bicchieri la salsa di fragole, copro con un dito di crema al mascarpone, aggiungo una cucchiaiata di gelato ai pistacchi e cospargo di pistacchi tritati.

Varianti: albicocche con gelato alla mandorla e mandorle tostate, pesche con gelato alla nocciola e nocciole tostate ….

cappuccino-di-fragole-725x545

 

 

Panettone gastronomico ….. alcuni suggerimenti

panetonegrastronomicoPANETTONE GASTRONOMICO …. alcuni suggerimenti

Formaggio spalmabile, fettine di arancio pelate a vivo, pepe macinato fresco.

Robiola, salvia, pere kaiser o abate, grappa e pepe nero macinato fresco.

Taleggio, mascarpone, prezzemolo tritato, gherigli di noci.

                                   Caprino, speck tagliato a fette sottili e datteri.

                                       Formaggio spalmabile, pecorino grattuggiato fresco, scorza di arancia.

                                     Formaggio spalmabile, prosciutto crudo e fichi secchi.

                                   Salsa tartara e tacchino al forno tagliato sottile.

                                  Robiola, patè di olive, prosciutto cotto.

Torta degli avanzi

Ingredienti : 1 confezione di pasta brisee o se preferite di pasta sfoglia (possibilmente tonda), 120gr di ricotta, 120gr di mascarpone, 120gr di prosciutto cotto a cubetti, 100gr di di speck, 2 porri, 1 uovo, 2 cucchiai di parmigiano, 3/4 cucchiai di latte, sale e pepe, olio qb, scaglie di mandorla per decorare.

In padella metto un filo d’olio e il porro a rondelle, aggiusto di sale e pepe e faccio stufare a fuoco medio aiutandomi con un goccio d’acqua o brodo vegetale se necessario. Nel frattempo in una ciotola amalgamo la ricotta, il mascarpone, il prosciutto cotto e lo speck. Quando il porro è pronto lo faccio intiepidire leggermente e poi lo aggiungo al composto di formaggi e salumi, aggiungo poi un uovo e il parmigiano e amalgamo bene ed infine il latte che mi serve per mantenere morbido il composto. Se necessario aggiungo sale e pepe. Fodero uno stampo da torta di 25cm di diametro con la pasta, metto all’interno il composto e poi richiudo leggermente il bordo facendo come di pizzicotti. Con un pennellino ungo leggermente il bordo della torta con l’olio e cospargo con le scaglie di mandorla. Cuocere in forno preriscaldato a 180/185° per 40 minuti circa.

Se non avete in casa i porri potete usare delle carote lessate tagliate a bastoncino e ripassate in padella con un filo di burro oppure anche con le cimette dei broccoli.