Tutti gli articoli di STEFANIA

Minestrone profumato

INGREDIENTI: pomodori pelari 1 confezione, timo 3 rametti, aglio 1 spicchio, fagioli borlotti 1.5 kg, sedano 1, cipolla 1, carota 1/2, olio evo qb, salvia qb, sale e pepe qb.

 

Il giorno prima mettere a bagno i fagioli secchi per farli ammorbidire. Scolare i fagioli dall’acqua di vegetazione, metterli in una pentola, coprirli con 1,5 litri di acqua e cuocerli per un paio d’ore con la carota, il sedano, la cipolla, il timo tritati grossolanamente e 3 grani di pepe, salare a metà cottura e mescolando ogni tanto (i fagioli dovranno quasi disfarsi). Scaldare 4 cucchiai di olio con l’aglio e la salvia, fare insaporire 2-3 minuti, poi unire i pomodori talgliati a falde, salare e far saltare a fiamma viva per 5 minuti. Versare sui fagioli, pepare e servire.

Frullato di mirtilli

INGREDIENTI: zucchero di canna 2 cucchiai, foglie di menta 10, mirtilli 250gr, more 150gr, succo di 3 lime, soda dolce qb.

Frullare mirtilli, more e succo di lime. Suddividere in 4 bicchieri e tenere in frigo. Tritare la menta, metterla tra due fogli di carta da forno con lo zucchero di canna e schiacciare con un batticarne. Pestare anche il ghiaccio in un canovaccio, mescolarlo allo zucchero, mettere nei bicchieri e completare con la soda.

Insalata invernale

Insalata con barbabietole, spinaci e pompelmo

INGREDIENTI: barbabietola rossa 2, spinaci 100gr, pompelmo 2, panna acida 1dl, olio evo qb, sale qb.

Pelare le barbabietole, tagliarle a fette piuttosto sottili e suddividerle in 4 piatti piani; pelare al vivo i pompelmi, prelevare gli spicchi e raccogliere in una ciotola il succo. Disporre gli spicchi di pompelmo tra le fette di barbabietola, alternando i colori, e contornare il tutto con gli spinacini lavati e asciugati. Emulsionare con una forchetta il succo di pompelmo tenuto da parte con 4 cucchiai di olio, la panna e una presa di sale e condire l’insalata solo al momento di servire per evitare che si “cuocia”.

 

Aperitivi dal mondo

Ginger kiss:

INGREDIENTI: 4cl di wodka, 1 cestino di lamponi, 1 pezzetto di radice di zenzero fresco, ginger ale qb, ghiaccio qb.

Per ogni cocktail: schiacciare nel bicchiere 2 lamponi con 2 rondelle di zenzero fresco e la vodka. Riempire il bicchiere di ghiaccio tritato poi colmare con il ginger ale. Guarnire con lamponi.

Citrus:

INGREDIENTI: 8cl cedrata tassoni, 5cl di succo di arancia fresco, 3cl di succi di pompelmo fresco, 2cl di succo di limone fresco, ghiaccio.

Versare in un bicchiere tutti i succhi arancia, pompelmo e limone; riempire con cubetti di ghiaccio e colmare infine con la cedrata. Mescolare e servire decorando con una fetta di cedro.

Natural spritz:

Sfregare una zolletta di zucchero sulla scorza del lime e del limone per estrarne gli oli essenziali, metterla in un calice capiente, bagnare con l’acqua gassata e farla sciogliere. Unire alcuni cubetti di ghiaccio, colmare con Schweppes lemon e completare con 1-2 fettine di cetriolo e un rametto di rosmarino. Decorate con scorze di lime e di limone.

Stella di Natale:

INGREDIENTI: 3cl di vermouth bianco, 2cl di liquore al limone, 5cl di spumante brut, 1 limone, foglie di prezzemolo.

Mescolare in un bicchiere ben freddo il vermouth bianco e il liquore al limone, prima di servire aggiungere lo spumante ben freddo, decorare con scorzette di limone e una fogliolina di prezzemolo.

Girandole affumicate con rucola e capperi

INGREDIENTI:

Salmone affumicato 200gr, burro salato 50gr, pane per tramezzini 2 fette, limone 1/2, mazzetto di rucola 1, capperi sotto aceto 1 cucchiaio, pepe qb.

Stendere le fette di salmone su un foglio di carta da forno, formando un rettangolo che abbia la superficie delle 2 fette di pane
affiancate. Spennellare le fette di pane su un lato con metà del burro fuso tiepido; adagiarle sul salmone appoggiandole dal lato imburrato, quindi spennellare il burro rimasto anche sull’altro lato. Distribuire sul pane la rucola pulita e spezzettata, i capperi scolati dall’aceto e tritati grossolanamente e la scorza del limone grattugiata; pepare, arrotolare tutto aiutandosi con la carta e far riposare il rotolo in frigo per almeno 2 ore .Tagliare il rotolo di salmone a fette di 1 cm e guarnire le girandole affumicate,  se piace, con fettine di ravanello e limone ed erba cipollina.

Tartellette con fichi e speck

INGREDIENTI:

farina 200 gr, bieta 150 gr, burro 120 gr, speck 80 gr, fichi secchi 6, uova 2, panna fresca 1dl, sale e pepe qb.

Riunire nel mixer la farina con una presa di sale, 100 g di burro a dadini e una macinata di pepe. Con l’apparecchio in movimento unire un uovo e impastare fino ad ottenere una palla omogenea. Avvolgere in un foglio di pellicola e lasciare riposare in frigo per 30 minuti. Tagliare a dadini 4 fichi, sciogliere il burro restante in una padella, aggiungere lo speck a striscioline, i fichi, la bieta, un pizzico di sale e cuocete fino a che la bieta non è appassita. Stendere la pasta frolla preparata in una sfoglia sottile e rivestire il fondo e i bordi di 24 stampini quadrati (3x3cm). Bucherellare il fondo, suddividere il composto di fichi, bieta e speck e completare con la panna sbattuta con l’uovo rimasto e un pizzico di sale. Cuocere le tartellette in forno preriscaldato a 180° C per circa 20 minuti. Decorare con i fichi rimasti tagliati a fettine.