Archivi categoria: Verdure

Barchette di sedano con formaggi

Ingredienti: coste di sedano 8, gorgonzola 150gr, mascarpone 150gr, gherigli di noce qb, miele qb, olio evo qb, pepe qb.

Preparare le coste di sedano: lavarle, spuntarle e togliere i filamenti, staccandoli con un coltello o con un pelapatate.  Mettere il gorgonzola dolce e il mascarpone in una ciotola. Aggiungere un filo d’olio e una macinata di pepe e montare con la forchetta. Farcire le coste di sedano con la crema di gorgonzole e mascarpone preparata e tagliarle a tocchetti. Completare le barchette sfiziose con un filo di miele fluido e con gherigli di noci spezzettati grossolanamente.

Vellutata di sedano rapa

Ingredienti: sedano rapa 1, patata 1, cipolla 1, aglio 1 spicchio, brodo vegetale caldo 3dl, olio evo qb., sale e pepe qb., erba cipollina tritata 1 cucchiaio.

 

 

 

Sbucciare la patata e il sedano rapa, e poi lavare e tagliare il tutto a cubetti. Scaldare un paio di cucchiai di olio in una casseruola e far rosolare la cipolla affettata sottile fino a quando sarà morbida. Unire lo spicchio d’aglio schiacciato e cuocere ancora un minuto. Mettere in padella la patata e il sedano rapa, salare e pepare leggermente. Versare il brodo bollente e cuocere per un quarto d’ora, o comunque fino a quando le verdure  non saranno morbide. Togliere dal fuoco, lasciare intiepidire qualche minuto e ridurre in crema con un frullatore ad immersione. Se si preferisce è possibile comunque non ridurla in crema e servirla in stile rustico. Versare nelle ciotole e decorare con un po’ di erba cipollina.

 

 

Frittelle di piselli

Ingredienti: piselli 350gr, farina 40gr, grana padano 40gr, uova 2, latte intero 100ml, olio evo qb, sale e pepe qb.

Lessare i piselli per 10 minuti. quando sono freddi li frullo con le uova, il latte, la farina, il grana. Aggiusto di sale e pepe. Scaldo una padella con un filo d’olio e con l’aiuto di un cucchiaio verso il composto formando le frittelle, cuocerle per qualche minuto per lato e poi servirle.

Ps: si possono servire con del salmone affumicato oppure con del formaggio fresco (tipo robiola)

Terrina di patate alla curcuma

Ingredienti: patate a pasta gialla 1kg,  semi di finocchio 1 cucchiaino, curcuma 1 cucchiaino, semi di senape 1 cucchiaino, fieno greco 1 cucchiaino, cipolle 3, aglio 2 spicchi, alloro 2 foglie, olio evo qb, sale qb, peperoncino qb.

In una ciotola unire i semi di finocchio, i semi di senape, il fieno greco, la curcuma e mescolare. Lavare le patate, asciugarle e tagliarle a piccoli spicchi. Tagliare la cipolla a spicchi. In una ciotola capiente mettere le patate, le cipolle, 5/6 cucchiai di olio, il mix di spezie, il peperoncino a piacere, il sale e massaggiare bene con le mani in modo da condire bene le patate. Prendere una teglia da forno e versare le patate condite aggiungere gli spicchi d’aglio e le foglie di alloro. Aggiungere ancora un filo di olio e infornare a forno già caldo a 180/185°C per 40/45 minuti circa.

Si posso gustare sia con la carne che con il pesce.

Per 4 persone

Insalata mista al pompelmo

Ingredienti: pompelmo rosa 1, carciofi 3, limone 1, ricotta di pecora 150gr, rucola 1 mazzetto, maggiorana qb, menta 2/3 foglioline, timo 2 rametti, olio evo qb, sale e pepe qb.

Potete anche usare anche la rucola in busta, è già lavata e vi farà risparmiare del tempo. Sbucciare a vivo il pompelmo e tagliarlo a spicchi, raccogliere in una ciotola il succo in eccesso. Pulire i carciofi, meglio se della varietà sarda, eliminando gambi e foglie esterne, tagliarli a metà e asportate l’eventuale barbetta al centro, quindi tagliarli a fettine e immergerli in acqua acidulata con il succo di mezzo limone. Successivamente tritare la maggiorana, il timo e la menta e mescolarli alla ricotta, condire il tutto con sale e pepe. In una ciotolina preparare il condimento per l’insalata con  il succo di pompelmo, il succo del mezzo limone rimasto, 5 cucchiai di olio evo, sale e pepe ed emulsionare con una forchetta. Metto nell’insalatiera la rucola, i carciofi sgocciolati, gli spicchi di pompelmo e condisco con la citronette. Servo l’insalata accompagnandola con la ricotta alle erbe.

Se volete aggiungere una nota croccante potete accompagnare l’insalata con del pane ai cereali, del pane alla curcuma o anche delle fette biscottate integrali.

Questa insalata è per (4 persone)

Passatina di sedano con piselli e carote

Ingredienti: piselli surgelati 50gr, 1 sedano intero, 1 carota grande, prezzemolo 1 cucchiaio, grana 2 cucchiai, brodo vegetale 1l, cipolla 1, patata 1, burro 1 noce, sale e pepe qb.

In una casseruola portare a ebollizione il brodo vegetale. Intanto pulire e lavare con cura le verdure; spezzare le costole di sedano ed eliminare i filamenti, quindi tagliarle a tocchetti. Aggiungerle al brodo con la cipolla sbucciata e tritata grossolanamente, la patata pelata e tagliata a pezzetti. Quando il sedano è tenero e la patata ben cotta, si possono scolare e mettere nel bicchiere del frullatore, unire 2/3 mestolini del brodo vegetale e frullare il tutto. Versare il passato in una casseruola, portarlo a ebollizione, unire le carote a pezzetti e i piselli interi e cuocete per 7/8 minuti. Regolare di sale e aggiungere la noce di burro, il grana, il prezzemolo tritato e una macinata di pepe. Decorare, a piacere, con il prezzemolo e servite ben caldo.