Archivi tag: aceto di mele

Salsa agrodolce thai

Ingredienti: peperoncino 2, aglio 1 spicchio, zucchero di canna 1 cucchiaio, olio evo 1 cucchiaio, aceto di mele 2 cucchiai, salsa di soia 2 cucchiai, acqua minerale 4 cucchiai.

Per preparare una salsa agrodolce thai, occorre mettere  in un pentolino l’ aglio tritato, lo zucchero di canna, i peperoncini  privati dei semi e tritati, l’ aceto di mele, l’ olio di oliva extravergine,  la salsa di soia e i cucchiai di acqua. Portare ad ebollizione il mix e farlo sobbollire a fuoco bassissimo per circa 10 minuti, in modo che il liquido si riduca della metà. Lasciar raffreddare la salsina ed è possibile usala per condire il pesce ma va benissimo anche con delle semplici patatine fritte a bastoncino.

Coniglio, carote e violette

INGREDIENTI: lombata di coniglio 700gr, carote 500gr, mandorle pelate 50gr, burro 40gr, pane grattugiato 30gr, uova 2, limone 2, zucchero 2 cucchiai, aceto di mele 1 cucchiaio, violette candite 8, mirto qb, sale e pepe qb, olio evo qb.

 

Versare il succo di limone in una terrina, unire le lombatine di coniglio tagliate a metà e fissate con uno stecchino, il mirto, sale e pepe, mescolare e far marinare in frigorifero mezza giornata. Scolare la carne e cuocerla al vapore col mirto per 10 minuti. Tritare le mandorle e mescolarle al pangrattato. Battere le uova in una fondina con sale e pepe, immergere la carne, scolarla e passarla nel pangrattato. Foderare una placca con carta da forno unta d’olio e appoggiare il coniglio impanato, condirlo con olio e cuocere in forno a 220° per 15 minuti. Girare i pezzi e cuocere per altri 10 minuti. Tagliare le carote a bastoncino e lessarle in acqua bollente salata per 10 minuti. Rosolarle nel burro con il sale e il pepe e lo zucchero, lascialo sciogliere, unire l’aceto e, girando, far caramellare il sughetto poi spegnere il fuoco. Servire il coniglio con le carote e le violette.

Primavera con gusto

prezzemoloIngredienti: fontina 400gr, cipollotto 1 mazzetto, prezzemolo qb, senape dolce 1 cucchiaio, asparagi 2 mazzetti, aceto di mele 3 cucchiai, sale e pepe qb., olio evo qb.

Pulisco gli asparagi  e li cuocio al vapore. Affetto finemente i cipollotti, li spruzzo con un cucchiaio di aceto e li salo leggermente. In una ciotola emulsiono la senape con 2 cucchiai di aceto, sale, pepe e l’olio, poi unite i cipollotti e un cucchiaio di prezzemolo tritato. Lascio raffreddare gli asparagi a temperatura ambiente per 30 minuti. Quando sono freddi li aggiungo alla salsa di senape precedentemente preparata. Grattugio finemente la fontina. Rivesto la placca del forno con un foglio di carta da forno e distribuisco il formaggio in uno strato sottile e uniforme. Passo in forno finché tutto il formaggio si sarà sciolto e comincerà a dorare. Tolgo la placca dal forno, lascio intiepidire il formaggio e, quando è ancora tiepido lo divido in rettangoli uguali con un coltello leggermente unto d’olio. Utilizzo 3 sfoglie di formaggio per porzione, le farcisco a strati con gli asparagi, decoro con un po’ di prezzemolo tritato e servo.

millefoglie-con-asparagi