Archivi tag: pasta sfoglia

Torta salata con pancetta e mix di cipolle

Ingredienti: pasta sfoglia 1 rotolo, cipolle ramare 250gr, cipolle rosse 250gr, porro 1, pancetta a dadini 50gr, mascarpone 250gr, yogurt naturale 120ml, uova 2, latte 150ml, burro 40gr, sale e pepe.

 

Rosolare la pancetta per 5 minuti circa in una padella senza aggiungere alcun grasso. Scolarla ed elimare l’unto in eccesse. Sbucciare e tagliare le cipolle a fettine.  Pulire anche il porro e tagliarlo a rondelle. In padella far sciogliere il burro e unire le cipolle e il porro e far cuocere per una decina di minuti circa con il coperchio, mescolando ogni tanto. Salare e pepare e far intiepidire. In una ciotola amalgamare il mascarpone, la panna acida, il latte e mescolare con la frusta fino ad ottenere una crema omogenea. Aggiungere le uova, le cipolle e la pancetta e mescolare. Foderare uno stampo di 22cm con la carta forno e poi metto il rotolo di pasta sfoglia, bucherello leggermente il fondo e poi metto il composto preparato, livellare e poi cuocere in forno per 40 minuti circa a 180°C . Sfornare e lasciar raffreddare prima di toglierla dallo stampo.

 

Torta ai peperoni

Ingredienti: pasta sfoglia 1 rotolo (rotonda), groviera 100gr, caciotta morbida 100gr, 2 peperoni ( 1 rosso e 1 giallo), olive nere una decina, olive verdi una decina, capperi sott’aceto 1 cucchiaio, origano qb, olio evo qb, sale e pepe qb.

Mondare i peperoni e tagliarli a fette larghe, ungerli e parrarli alla piastra. spellarli e lasciarli risposare con un velo di olio evo, dopodichè tagliarli a striscioline. Snocciolare le olive e tritarle. In una ciotola unire il formaggio tenero, i peperoni, i capperi e le olive e mescolare. Tagliare la groviera a fette sottilissime. Foderare la tortiera con carta forno e adagiare la pasta sfoglia. Sul fondo dello stampo versare il composto di peperoni e ricoprire di fette di groviera. Spolverare con l’origano e cuocere in forno già caldo a 200c° per  35 minuti circa.

ps: potere usare anche la sfoglia già pronti con i semi, e al posto dei peperoni potete mettere le melanzane grigliate.

 

Scrigni di sfoglia ai porcini

Ingredienti: funghi porcini 250gr, petto di pollo 250gr, besciamella 200gr, parmigiano gr, burro al tartufo 30gr, vol-au-vent 12, pasta sfoglia 1 rotolo, scalogno 1, turlo 1, misto verdure per soffritto 1 cucchiaio, brodo di pollo qb, timo qb, olio  evo qb, sale qb.

Lessare il pollo nel brodo con le verdure del soffritto, sgocciolarlo e frullarlo. Usare la sfoglia per formare 12 coperchietti per gli scrigni a forma di cerchio poco più grandi dei vol-au-vent. Spennellarle con il tuorlo diluito con poca acqua e cuocerle in forno finché sono dorate. Scongelare i funghi porcini e sminuzzarli. Tritare lo scalogno e rosolarlo con un filo d’olio, i funghi e poco timo. Salare. Scaldare la besciamella, unire il burro al tartufo, il pollo, i funghi e cuocere per 5 minuti. Fuori dal fuoco  incorporaee il parmigiano e aggiustare di sale. Farcire i vol-au-vent con il composto, poi gratinarli in forno a 180° C per 5 minuti. Servire gli scrigni di sfoglia ai porcini tiepidi usando i cerchietti di sfoglia come coperchietti.

 

Vol-au-vent ai porcini

Ingredienti: finghi porcini 250gr, petto di pollo 250gr, besciamella 200gr, parmigiano 50gr, burro al tartufo 30gr, vol-au-vent 12, pasta sfoglia 1 confezione, scalogno1, tuorlo 1, verdure per soffritto surgelate 1 cucchiaio, brodo di carne qb, timo qb, olio qb, sale qb.

Lessare il pollo nel brodo con le verdure del soffritto, sgocciolarlo e frullarlo. Incidere nella sfoglia con una formina 12 stelle poco più grandi dei vol-au-vent. Spennellarle con il tuorlo diluito con poca acqua e cuocerle in forno finché sono dorate. Scongelare i funghi porcini e sminuzzarli. Tritare lo scalogno e rosolarlo con un filo d’olio, aggiungere i funghi e poco timo. Aggiustare di sale. Scaldare la besciamella, unire il burro al tartufo, il pollo, i funghi e cuocere per 5 minuti. Aggiustare di sale la besciamella ai funghi fuori dal fuoco e incorporare il parmigiano. Farcire i vol-au-vent con il composto, poi gratinarli in forno a 180° C per 5 minuti. Servire i vol-au-vent ai porcini tiepidi usando le stelle di sfoglia come coperchietti.

APE…RICETTE

Tre idee sfiziose

Ingredienti: pasta sfoglia 240gr, farina 100gr, crescenza 50gr, burro 50gr, parmigiano 50gr, robiola 50gr, salmone affumicato 50gr, maggiorana 1 rametto, capperi sotto sale 5/6, olive nere 2/3, uova 1, pasta brisée 1 rotolo, latte qb, rosmarino qb, sale qb, pepe rosa qb.

Per le tartellette. 
Stendere la pasta brisée e foderare degli stampini. Frullare la robiola, il salmone, l’uovo e 1 pizzico di sale e suddividere il composto negli stampini. Ricavare delle striscioline dalla pasta rimasta, disporle a croce sulle tartellette, spennellare delicatamente con il latte e spolverizzare con le bacche di pepe rosa. Cuocere in forno già caldo a 180° C per 20 minuti.
Per i biscotti.
Impastare nel mixer la farina, il burro freddo a dadini, il parmigiano reggiano, 1 pizzico di sale, le foglie di rosmarino tritate e 2 cucchiai di acqua fredda. Formare una palla, avvolgerla con pellicola e metterla in frigo per 30 minuti.  Stendere la pasta frolla preparata per i biscotti con il matterello, su un piano di lavoro leggermente infarinato, allo spessore di circa 1 cm. Ricavare tanti biscottini, con tagliapasta di forme a piacere, (ciambellina – ovali –  cuore  – quadrifoglio –  ecc). Disporre i biscotti su una placca, foderata con un foglio di carta da forno, cuocerli in forno già caldo a 180° C per circa 15 minuti. Trasferirli poi  su una gratella a raffreddare.
Per i cannoncini. 
Intanto, sciacquare i capperi sotto un getto di acqua fredda corrente e metterli a bagno in acqua tiepida per 15 minuti. Ricavare dalla pasta sfoglia tante striscioline di circa 25 cm di lunghezza e 1,5 cm di larghezza. Avvolgerli a spirale 1 strisciolina intorno a ciascuna delle 2 estremità opposte dei cannelli fino a esaurirle e cuocere i cannoncini in forno già caldo a 200° C per circa 15 minuti. Lasciarli intiepidire e sfilarli dai cannelli. Intanto, lavorrea i formaggi con le foglioline di maggiorana e i capperi sgocciolati, tritati finemente. Unire le olive snocciolate e tagliate a dadini piccolissimi, versare il composto in una tasca da pasticciere e farcire i cannoncini prima di servirli.

Torta sfoglia con zucchine, cipollotti e olive taggiasche

Ingredienti: pasta sfoglia 1 rotolo (possibilmente rettangolare), feta 100gr, zucchine 400gr, cipollotti 4, olive taggiasche 30gr,  olio evo qb, sale e pepe qb, origano fresco qb.zucchine1

Innanzitutto srotolo la sfoglia e la pongo su una placca da forno rivestita di carta forno. Rialzo di 1 cm lungo il bordo e la rimetto in frigorifero per 30 minuti. Lavo le zucchine, le spunto e le taglio a bastoncini nel senso della lunghezza. Pulisco i cipollotti mantenendo le foglie verdi più tenere e li taglio a quarti per il lungo. Riprendo la sfoglia e vi spezzetto sopra la feta e distribuendola uniformemente lasciando libero il bordo. Prendo le zucchine e le faccio saltare in padella per qualche minuto con un filo d’olio in modo da intenerirle. Le unisco poi in una ciotola con i cipollotti e le olive. Metto il tutto sulla sfoglia aggiusto di sala e pepe, cospargo la preparazione con l’origano e termino con un giro d’olio. Faccio cuocere in forno già caldo a 220° per 10 minuti. Porto poi il forno a 200° e proseguo la cottura per 20 minuti circa. Servite la torta sfoglia tiepida.

 AA424145 cucina 121 156 254 1207 1556 CMYK