Archivi tag: nocciole

Sedano rapa in insalata con speck

INGREDIENTI: sedano rapa 250gr, speck 120gr, nocciole 30gr, mele granny smith 2, limone 1, yogurt intero 2 cucchiai, maionese 1 cucchiaio, succo di 1 limone, curry qb, olio evo qb, sale e pepe qb.

Mettere le nocciole su una placca da forno e infornare a forno già caldo per circa 5 minuti a 170°(non devono scurire). Toglierle dal forno e strofinarle con un telo, in modo da eliminare la pellicina che le ricopre. Sbucciare il sedano rapa; grattugiare la polpa con una grattugia a fori grossi. Mescolarla in una ciotola con il succo filtrato di 1/2 limone, per non farla annerire. Eliminare il picciolo e torsolo dalle mele,  tagliarle a metà e poi a spicchi; sbucciarle  e tagliare la polpa a bastoncini sottili. Trasferire i bastoncini di mela in un’ampia ciotola e irrorali con il succo di limone rimasto; aggiungere il sedano rapa preparato in precedenza e mescolare bene il tutto con due cucchiai. Tagliare a striscioline lo speck e aggiungerlo nella ciotola con le verdure. In una scodellina mescolare energicamente con una piccola frusta la maionese con lo yogurt, unire un pizzico abbondante di curry, poco sale e poco pepe. Versare il condimento nella ciotola con l’insalata di sedano rapa, mele e speck poi mescolare bene il tutto. Spolverizzar con le nocciole tritate grossolanamente, mescolare ancora, e servire.

 

Cavolfiori e nocciole

INGREDIENTI: cavolfiore bianco 1, broccolo romano 1, indivia belga 1/2 , nocciole 50gr, aglio 1 spicchio, peperoncino qb, cipolla 1, sale qb, olio evo qb.

Eliminare le foglie dei cavolfiori, dividerli in 4 parti con un taglio a croce, nel senso della lunghezza. Privarli del torsolo e dividerli in cimette. Sistemare il cestello per la cottura al vapore nella casseruola e versare una quantità di acqua sufficiente a sfiorarne il fondo. Portarla a ebollizione. Mettere le cimette di cavolfiore nel cestello, coprire con il coperchio e cuocerle per circa 7-8 minuti, in modo che restino al dente. Successivamente spelare l’aglio e la cipolla e tritarli finemente. Rosolare a fuoco dolce con 2-3 cucchiai di olio extravergine di oliva e un pizzico di sale per 5-6 minuti. Bagnare, di tanto in tanto, la cipolla e l’aglio con qualche cucchiaio dell’acqua di cottura dei cavolfiori. Nel frattempo, avvolgere le nocciole in un foglio di carta da forno e spezzettarle grossolanamente con il batticarne. Lavare l’indivia e sfogliarla. Alzare la fiamma sotto la padella antiaderente e aggiungere al soffritto i cavolfiori e il peperoncino sbriciolato. Rosolare i cavolfiori per 3-4 minuti, mescolando. Regolare di sale e spegnere. Suddividire le foglie di indivia nei piatti individuali, aggiungere i cavolfiori, spolverizzare con le nocciole tritate e servire.

Crema di carciofi

Vellutata-alle-nocciole

 

 

 

 

 

 

 

Ingredienti: 8 carciofi – una cipolla – una costola di sedano – 7 dl di brodo vegetale – 200 g di patate – 2 dl di latte – un dl di panna fresca – 40 g di nocciole spellate – un limone – 40 g di burro – sale, pepe  .

Mondare i carciofi, tagliarli a spicchi e immergerli in acqua acidulata con il succo di limone in modo che non anneriscano. Sbucciare la  cipolla, pulire il  sedano e affettarli; pelare le patate e tagliarle a pezzi. Far  appassire la cipolla e il sedano in 30 g di burro, unire carciofi e le patate,  farli rosolare, versare il brodo e cuocere per 20 minuti. Prelevare 4-5  spicchi di  carciofo e unire il latte; cuocere per altri 10 minuti, ridurre il tutto a crema con un frullatore a immersione. Aggiungere  la panna, salare, pepare e cuocete ancora per 3-4 minuti. Tostare le nocciole tritate con il burro rimasto, unite gli spicchi di  carciofo tenuti da parte e rosolarli.  Servire la vellutata e completare con le nocciole.

Muffin con susine e nocciole tritate

muffin prugne e nocciole

Ingredienti: farina di riso 300gr, nocciole tostate 100gr, susine 10, burro 120gr, zucchero 150gr, 1/2 bustina di lievito per dolci, uova 3, alcuni cucchiai di latte, 1 pizzico di cannella ( se piace ), 1 pizzico di sale.

Lavare bene la frutta, asciugarla, eliminare il nocciolo e tagliarla a pezzetti. Monto il burro con lo zucchero, aggiungo le uova, il pizzico di sale e continuo a montare il composto. Trito le nocciole e le unisco al composto, poi la cannella, la farina unita al lievito e il latte per allentare il composto. Aggiungo all’impasto una parte delle susine. Verso il composto nei pirottini di carta e sopra aggiungo altri pezzetti di susine. I pirottini vanno riempiti fino a 3/4. Inforno i muffin a forno già caldo a 180°C per 35 minuti circa.

NB: potete usare al posto del latte lo yogurt magro.

Torta di nocciole

Ingredienti: farina di nocciole 250gr, zucchero 130gr, uova 4.

Monto i tuorli con lo zucchero e poi aggiungo la farina do nocciole e amalgamo bene. Monto i bianchi a neve ferma e li aggiungo al composto di uova zucchero e farina di nocciole mescolando dal basso verso l’alto. Metto il tutto in una tortiera foderata di carta da forno. La torta va cotta a 180°C per 30 minuti circa. Mi raccomando la torta va infornata a forno già caldo e non ventilato.

 

Biscottini

Ingredienti:

Burro morbido 100gr

Zucchero a velo 100gr

Farina di nocciole 100gr

Farina di riso 100gr

In una ciotola metto il burro morbido e lo lavoro con lo zucchero. Aggiungo poi la farina di nocciole e amalgamo bene tutto ed infine la farina di riso. Quando ho ottenuto un composto omogeneo lo metto in frigo a riposare avvolto nella carta da forno. Quando il composto si è un po’ rassodato lo stendo fra 2 fogli di carta da forno e poi con le formine a piacimento formo i biscotti. Questi biscottini vanno cotti in forno preriscaldato a 165/170° per 10/13 minuti a seconda della grandezza del biscotto.

Si possono mangiare così naturali oppure intingere nel cioccolato fuso oppure ancora formando un disco un po’ più grande di pasta si può usare come base per una piccola torta di frutta.