Archivi tag: rucola

Involtini di maiale con rucola

Ingredienti: fettine di maiale 12, olio evo qb, formaggio di capra 150gr, rucola 50gr, pinoli 50gr, aglio 1 spicchio, vino bianco 1/2 bicchiere,  sale e pepe qb.

 

Mettere le fettine di lonza tra due fogli di carta da forno e batterle leggermente con un batticarne, per allargarle e appiattirle lievemente. Tritare grossolanamente la rucola e ridurre a pezzetti il formaggio di capra; disporre i due ingredienti sulle fettine di carne e completare con i pinoli tostati. Ripiegare le fettine a metà e chiudere gli involtini, infilzandoli con uno stecchino. Schiacciare e spellare lo spicchio d’aglio e farlo dorare con un filo d’olio. Eliminarlo quando avrà preso colore e rosolare gli involtini nella padella per 2-3 minuti per lato. Insaporire gli involtini con sale e pepe, quindi irrorarli con il vino e far cuocere a fuoco medio per altri 3-4 minuti. Disporre la carne nei piatti, completare con i pinoli tostati rimasti e decorare con qualche foglie di rucola.

 

Polpette con rucola

Ingredienti: rucola 150gr, insalata mista 150gr, farina di ceci 60gr, pomodorini ciliegini qb, pisellli qb, semi di cunino 1/2 cucchiaino, bicarbinato 1/2 cuccchiaino, olio evo qb, olio di semi per friggere, sale qb, succi di olimone qb.

 

Lavate la rucola, scolarla senza asciugarla completamente, tritarla, mescolarla quindi con la farina di ceci, i semi di cumino e 2 prese di sale. Impastare aggiungendo l’acqua necessaria ad avere una consistenza solida, non fluida. Incorporare il bicarbonato. Scaldare una casseruola con abbondante olio per friggere e far cadere il composto a piccoli cucchiaini: l’impasto gonfierà immediatamente. Far dorare le polpettine, poi scolrele sulla carta assorbente. Preparare i piatti con l’insalata mista, qualche pomodorino e dei piselli freschi sgranati, poi condire con succo di limone, sale e un filo di olio extravergine d’oliva. Riempire delle piccole ciotole con le polpettine  e servirle in tavola.

 

Sandwich tondi

INGREDIENTI: pancarrè integrale 8 fette, uova 3, prosciutto cotto 100gr, insalata tipo rucola o valeriana 25gr, olio evo qb, sale qb.

Sgusciare le uova in una scodella e sbatterle leggermente con un pizzico di sale. Scaldare pochissimo olio evo in una padella antiaderente e versare le uova sbattute: mescolare con un cucchiaio e cuocerle a fuoco dolce finché risulteranno cotte, ma ancora cremose. Nel frattempo con un coppapasta di circa 8-9 cm di diametro ritagliare da 8 fette di pancarré integrale o di pane in cassetta integrale 8 dischetti. In alternativa, semplicemente eliminare la crosta del pane con un coltello. Non buttare i ritagli, è possibile usarli per preparare dei crostini. Farcire i dischi di pane con le uova strapazzate. Aggiungere le fettine di prosciutto cotto e le foglioline di rucola o valeriana e richiudere i panini. Si possono  servire i sandwich, a piacere, ancora tiepidi oppure a temperatura ambiente. 

 

 

Mozzarella di bufala farcita

INGREDIENTI: mozzarella di bufala 8, olive nere 3 cucchiai, capperi sotto aceto 2 cucchiai, rucola 1 mazzetto, basilico 6 foglie, limone 1, acciughe sott’olio 1, olio evo qb, sale e pepe qb,  fiori eduli qb.

Tritare non troppo finemente i capperi con le olive, l’acciuga, le foglie di rucola (tenendo da parte i gambi) e il basilico. Insaporire il trito con un pizzico di scorza del limone grattugiata e condire il tutto con olio e pepe. Tagliare a metà  i bocconcini e farcirli con il trito. Infilzarli con i gambi delle foglie di rucola tenuti da parte e decorarli con filetti della scorza di limone rimasta e fiori eduli. Pepare a piacere, completare con un filo d’olio e servire subito.

 

Girandole affumicate con rucola e capperi

INGREDIENTI:

Salmone affumicato 200gr, burro salato 50gr, pane per tramezzini 2 fette, limone 1/2, mazzetto di rucola 1, capperi sotto aceto 1 cucchiaio, pepe qb.

Stendere le fette di salmone su un foglio di carta da forno, formando un rettangolo che abbia la superficie delle 2 fette di pane
affiancate. Spennellare le fette di pane su un lato con metà del burro fuso tiepido; adagiarle sul salmone appoggiandole dal lato imburrato, quindi spennellare il burro rimasto anche sull’altro lato. Distribuire sul pane la rucola pulita e spezzettata, i capperi scolati dall’aceto e tritati grossolanamente e la scorza del limone grattugiata; pepare, arrotolare tutto aiutandosi con la carta e far riposare il rotolo in frigo per almeno 2 ore .Tagliare il rotolo di salmone a fette di 1 cm e guarnire le girandole affumicate,  se piace, con fettine di ravanello e limone ed erba cipollina.

Carpaccio di controfiletto di manzo

Ingredienti: controfiletto di manzo 500gr, tuorli 2, limone 1/2, latte 3 cucchiai, salsa worcester 1/2 cucchiaino, rucola qb, olio di semi qb, sale  e pepe qb.

Occorre procurarsi 500 g di controfiletto, filetto o girello di manzo molto magro e senza nervature, tagliato molto sottile.  Nel frattempo preparare la maionese: raccogliere i tuorli in una ciotola con un pizzico di sale e qualche goccia di succo di limone e incominciare a lavorarli con la frusta elettrica, mantenendo bassa la velocità. Versare pian piano l’olio  a filo e continuando finchè la salsa lo assorbe, alternandolo di tanto in tanto con qualche goccia di succo di limone. Quando la maionese risulta ben emulsionata aggiungere la salsa Worcester e mescolare bene in senso circolare, quindi aggiungere il latte in modo da ottenere una salsa molto fluida; regolare di sale e pepe. Prendere la carne di manzo, sistemare man mano le fettine su un piatto da portata; spolverizzare di sale, coprire il carpaccio con un piatto e metteterlo in frigorifero per un quarto d’ora. Lavare e asciugare la rucola. Riprendere il carpaccio di manzo, intingere la forchetta nella salsa e farla scendere a filo sulla carne, fino a formare un disegno a griglia. Guarnire il piatto con la rucola e servire il carpaccio accompagnandolo con la restante salsa.