Archivi categoria: Antipasto

Cocktail … Cocktail … Cocktail

Skiwasser analcolico

Ingredienti: sciroppo di lampone 1 bicchiere, succo di limone 1 bicchiere, ghiaccio a cubetti 12, acqua tonica qb, lampone.

Per preparare lo Skiwasser analcolico per 4 persone, mettere nello shaker il ghiaccio, lo sciroppo di lamponi e il succo di limone. Agita re il cocktail, versare in 4 bicchieri tipo tumbler e completrea con acqua tonica. Servire il cocktail decorato, a piacere, con uno spiedino di lamponi o con una fettina di limone o arancia.

 

 

Scrigni di sfoglia ai porcini

Ingredienti: funghi porcini 250gr, petto di pollo 250gr, besciamella 200gr, parmigiano gr, burro al tartufo 30gr, vol-au-vent 12, pasta sfoglia 1 rotolo, scalogno 1, turlo 1, misto verdure per soffritto 1 cucchiaio, brodo di pollo qb, timo qb, olio  evo qb, sale qb.

Lessare il pollo nel brodo con le verdure del soffritto, sgocciolarlo e frullarlo. Usare la sfoglia per formare 12 coperchietti per gli scrigni a forma di cerchio poco più grandi dei vol-au-vent. Spennellarle con il tuorlo diluito con poca acqua e cuocerle in forno finché sono dorate. Scongelare i funghi porcini e sminuzzarli. Tritare lo scalogno e rosolarlo con un filo d’olio, i funghi e poco timo. Salare. Scaldare la besciamella, unire il burro al tartufo, il pollo, i funghi e cuocere per 5 minuti. Fuori dal fuoco  incorporaee il parmigiano e aggiustare di sale. Farcire i vol-au-vent con il composto, poi gratinarli in forno a 180° C per 5 minuti. Servire gli scrigni di sfoglia ai porcini tiepidi usando i cerchietti di sfoglia come coperchietti.

 

Filetti di acciughe all’arancia

Ingredienti:acciughe fresche 800gr, 1 arancia, 1 limone, aglio 1 spicchio, origano secco 1 cucchiaino, olio evo qb, sale e pepe qb.

 

Pulisci le acciughe, eliminando le teste e le lische, sciacquarle sotto l’acqua fredda corrente e asciugarle con cura, tamponandole con carta assorbente da cucina. Prelevare con un coltellino un pezzetto di scorza dall’ arancia non trattata e uno dal limone non trattato e tritarli finemente con l’aglio e l’ origano secco. Raccogliere il trito ottenuto in un barattolo di vetro, spremere l’arancia e il limone e versare il succo nel barattolo con un pizzico di sale, una macinata di pepe e 1/2 bicchiere di olio extravergine di oliva. Chiudere il barattolo e scuoterlo energicamente, in modo da emulsionare bene tutti gli ingredienti e ottenere una salsina omogenea. Sistemare le acciughe in una pirofila, irrorarle con la salsina preparata e lasciarle marinare al fresco per circa 2 ore, girandole di tanto in tanto. Sgocciolare le acciughe dalla marinata e trasferirle su un piatto; guarnirle, a piacere, con olive, spicchietti di arancia, poi condirle con un po’ di salsina della marinata leggermente sbattuta e servire.

 

Bruschetta con carpaccio di manzo

Ingredienti: baguette 1, carpaccio di manzo 200gr, pomodori ciliegini 12, acciughe qb, aglio qb, prezzemolo qb, rucola qb, aceto balsamico qb, olio evo qb, sale e pepe qb.

 

Tagliare a metà i pomodorini ciliegini, strizzarli leggermente per eliminare i semi, metterli su un piatto e cospargerli con un trito di prezzemolo, aglio e filetti d’acciuga; condire con olio, pepe e lasciar marinare. Sistemare le fettine di carpaccio di manzo su un piatto, una accanto all’altra, condirle con un filo di olio evo, qualche goccia di aceto balsamico, un pizzico di sale e una macinata di pepe. Dividere in 4 pezzi una baguette, tagliarli a metà orizzontalmente e tostarli sotto il grill; distribuirvi sopra i pomodorini e qualche foglia di rucola; completare le bruschette con le fettine di carpaccio, condire il tutto con il sugo dei pomodorini.

 

Bruschetta ai peperoni e ricotta

Ingredienti: pane casereccio: 8 fette, peperone rosso 1, peperone giallo 1, ricotta 40gr, pinoli 40gr, capperi sott’aceto 30gr, prezzemolo 1 ciuffo, olio evo qb, aglio 1 spicchio, sale e pepe qb.

Sciacquare e asciugare i peperoni. Disporli in una teglia foderata con un foglio di carta da forno e cuocerli in forno già caldo a 220°C per circa 30 minuti, girandoli su tutti i lati, finché saranno abbrustoliti.Trasferirli in un sacchetto di carta  e lasciali raffreddare. Sciacquare i capperi.   Spellare i peperoni, eliminare il picciolo, i semi e i filamenti; tagliare la polpa a pezzetti e trasferirla in un’ampia ciotola. Far tostare i pinoli in un padellino antiaderente, senza aggiungere grassi, per 3 minuti, fino a dorarli. Tritarli grossolanamente e unirli ai peperoni. Tritare l’aglio spellato e il prezzemolo e mescolali al composto con i capperi. Condire il tutto con 3-4 cucchiai di olio e un pizzico  di sale e pepe. Tostare le fette di pane sotto il grill del forno. Distribuire 1-2 cucchiaiate di salsa sulle bruschette, cospargi con la ricotta stagionata a scaglie e servire.

Frittata con i peperoni

Ingredienti: uova 8, peperoni 1 giallo e 1 rosso, parmigiano 100 gr, olio di semi qb, sale e pepe qb.

Tagliare a listarelle sottili le falde dei peperoni spellati e asciugarle con carta da cucina. Sbattere le uova con il parmigiano reggiano o grana padano. Salare e pepare, incorporare le listarelle di peperone, versare il composto in una grande padella antiaderente calda, unta con poco olio. Cuocere la frittata ai peperoni in padella per circa 6-7 minuti per lato. Oppure, si può cuocere la frittata nel forno già caldo a 180° C per circa 20 minuti in una teglia foderata di carta da forno.