Archivi tag: prezzemolo

Bocconcini di carpaccio

Ingredienti: fettine di girello di manzo tagliato a carpaccio (24 fettine), parmigiano 40gr, formaggio a pasta semidura 250gr, prezzemolo 1 mazzetto, funghi porcini secchi 20gr, aglio 2 spicchi, vino bianco 1/2 bicchiere, olio evo qb, sale qb.

Mettere i funghi secchi a bagno in una citola con acqua calda. Affettare il formaggio e tagliarlo a cubetti.

Grattuggiare il parmigliano, lavare e tritare il prezzemolo e unirlo al parmigliano. Stendere le fettine di carne sul piano di lavoro e su ogni fetta metto un po’ di composto al prezzemolo e qualche cubetto di formaggio, chiudere il bocconcino senza lasciare buchi e premendo leggermente per sigillare, ripetere fino ad esaurimento degli ingredienti. Sbucciare e scagliare gli spicchi d’aglio nell’olio, poi aggiungere il funghi ben strizzati, sfumare con il vino e poi quando è evaporato adagio in padella i bocconcini, girarli un paio di volte e cuocere uniformemente per 4/5 minuti, aggiungere un pizzico di sale e servire.

BasgiÖla di fans a la Val Camònega

Ingredienti: funghi 800gr, passata di pomodoro 4 cucchiai, aglio 2 spicchi, prezzemolo 1 mazzetto, burro 30gr, olio evo 3 cucchiai, sale e pepe, pane tostato qb.

 

Pulire i funghi e tagliarli a fetta. In una padella far riscaldare l’olio, il burro e aggiungere i funghi. Unire l’aglio intero, il prezzemolo finemente tritato e un pizzico di sale e pepe. Lasciar cuocere a fuoco lento per almeno 30 minuti, mescolando ogni tanto in modo che i funghi non si attacchino. Aggiungere infine la passata di pomodoro e portare a termine la cottura. Servire con crostoni di pane caldo.

Bruschetta toscana alle noci

Ingredienti: pane toscano 4 fette, noci 20 gheriglim prezzemolo 1 mazetto, olio evo 4 cucchiai, sale e pepe qb.

Pestare i gherigli di noce nel mortaio con il prezzemolo lavato e tritato. Passare al setaccio, unire l’olio e insaporire con sale e pepe. Mescolare bene fino al ottenere un composto cremoso e omogeneo. Tostare le fette di pane e quando sono ancora calde spalmare la salsa di noci e servire.

 

Bruschetta con carpaccio di manzo

Ingredienti: baguette 1, carpaccio di manzo 200gr, pomodori ciliegini 12, acciughe qb, aglio qb, prezzemolo qb, rucola qb, aceto balsamico qb, olio evo qb, sale e pepe qb.

 

Tagliare a metà i pomodorini ciliegini, strizzarli leggermente per eliminare i semi, metterli su un piatto e cospargerli con un trito di prezzemolo, aglio e filetti d’acciuga; condire con olio, pepe e lasciar marinare. Sistemare le fettine di carpaccio di manzo su un piatto, una accanto all’altra, condirle con un filo di olio evo, qualche goccia di aceto balsamico, un pizzico di sale e una macinata di pepe. Dividere in 4 pezzi una baguette, tagliarli a metà orizzontalmente e tostarli sotto il grill; distribuirvi sopra i pomodorini e qualche foglia di rucola; completare le bruschette con le fettine di carpaccio, condire il tutto con il sugo dei pomodorini.

 

Spaghetti al tonno 2.0

INGREDIENTI: spaghetti 320gr, ventresca di tonno 200gr, pomodorini 6/8, un mazzetto di cipollotti, aglio 1 spicchio, prezzemolo qb, olio evo qb, sale qb, peperoncino qb.

Schiacciare lo spicchio di aglio, spellarlo e tritarlo. Eliminare le radichette e 2/3 della parte verde dei cipollotti e ridurli a rondelle sottili. Scottare i pomodorini per qualche istante in acqua bollente, sgocciolarli, raffreddarli sotto l’acqua fredda corrente e spellarli.  Eliminare i semi e tagliarli a pezzettoni. Rosolare a fuoco bassissimo in una grande padella antiaderente l’aglio e i cipollotti con 3-4 cucchiai di olio evo. Dopo qualche minuto, alzare la fiamma e unire i pomodori preparati. Prosegui la cottura per 7-8 minuti. Nel frattempo portare a ebollizione l’acqua per la pasta. Salare  l’acqua e cuocere gli spaghetti  al dente. Scolare la pasta e trasferirla nella padella con il sugo di pomodoro, aggiungere la ventresca di tonno. Aggiungo un po’ di acqua di cottura, aggiusto di sale e aggiungo il peperoncino e faccio terminare la cottura della pasta in padella. Spolverizzare con il prezzemolo tritato e servire. Per un gusto speciale, si può aggiungere della scorza grattugiata di  limone non trattato.

 

Carciofi, patate e zafferano

INGREDIENTI: carciofi 4, patate 4, zafferano 1 bustina più quello in pistilli un pizzico, cipolla 1, limone 1, prezzemolo 1 mazzetto, vino bianco qb, olio evo qb, succo di limone qb, sale e pepe qb.

Mondare i carciofi, eliminando tutte le foglie più dure, finché rimarranno solo i cuori teneri; privarli del fieno e tagliarli a spicchietti: a mano a mano che sono pronti tuffarli in una ciotola d’acqua acidulata con il succo del limone, così non anneriscono. Pelare le patate, tagliarle a dadini e lavarle bene. Imbiondire la cipolla tritata con l’olio e lo zafferano in polvere, unire i carciofi sgocciolati e le patate. Mescolare e lasciare insaporire le verdure a fiamma vivace, per qualche minuto, poi salare, pepare e spruzzare con pochino di vino. Continuare la cottura, sempre a fuoco vivo, finché le verdure saranno cotte; profumare quindi con una manciatina di prezzemolo tritato e con i pistilli di zafferano. Spegnere, lasciar riposare alcuni minuti e servire.