Archivi tag: passata di pomodoro

Il Polpettone

Ingredienti: carne macinata mista di manzo e tacchino 500gr, passata di pomodoro 100gr, prosciutto crudo 50gr, mollica di pane 30gr, vino bianco 1 bicchiere, latte intero 4/5 cucchiai, olio evo qb, parmigiano grattuggiato 1 cucchiaio, uova 2, 1/2 cipolla, 1 carota, 1 spicchio di aglio, basilico in foglie qb, salvia in foglie qb, prezzemolo qb, farina qb, sale e pepe qb.

 

Mettere il macinato  in una ciotola e unire le  uova intere.  Ridurre la mollica di pane a pezzetti e metterla in una ciotolina. Bagnarla con il latte e lasciate e far riposare per qualche minuto. Per amalgamare, mescolate ogni tanto. Controllare che il pane sia tutto disfatto, strizzarlo e unirlo alla carne. Aggiungere un po’ di pepe e un cucchiaino di sale e mescolare bene. Tritare finemente il prosciutto crudo e unirlo alla carne. Aggiungere metà della cipolla tritata, 1 cucchiaio di prezzemolo e il parmigiano grattugiato. Tritare lo spicchio d’aglio, 3 foglie di basilico e 1 foglia di salvia tutti insieme. Fare lo stesso con la carota dopo averla sbucciata. Scaldare l’olio in una pentola a fondo spesso e soffriggere tutto (anche la cipolla tenuta da parte) a fuoco medio. Dare al composto di carne una forma allungata e compatta e infarinare bene su tutti i lati. Prima che le verdure prendano colore, spostarle da un lato, poi mettere delicatamente il polpettone sul fondo della pentola. Rosolare bene il polpettone su tutti i lati, girandolo con delicatezza e facendo attenzione a non bruciare le verdure. Bagnare con il vino e abbassare la fiamma. Salare, pepare e unire la passata di pomodoro. Versare mezzo bicchiere di acqua e far cuocere a fuoco basso per 50 minuti circa, girando la carne a metà cottura e controllando che il fondo di cottura non asciughi troppo. Una volta cotto, adagiare il polpettone di carne su un piatto da portata e servirlo a fette accompagnato dal sughetto.

 

 

 

Spianata con pomodoro e acciughe

Ingredienti: farina 500gr, olio 100 gr, acqua quanto basta per impastare, sale 8gr, lievito 20gr, passata di pomodoro 250gr, sale e pepe qb, origano 1 cucchiaio, olio di oliva 2 cucchiai, filetti di acciuga circa 10.

Innanzitutto preparo l’impasto metto la farina, 2 cucchiai di l’olio, il sale e l’acqua, amalgamo il tutto e quando sono circa al 60% aggiungo il lievito. Impasto bene il tutto e poi lascio riposare coperto da un canovaccio per circa 1 ora. Quando l’impasto è pronto lo stendo una placca da forno rivestita di carta da forno e bucherello l’impasto. Ora preparo il condimento: metto in una ciotola la passata di pomodoro, il sale, il pepe, l’origano e mescolo bene il tutto. Riprendo la teglia e ricopro con il pomodoro condito, poi cospargo di pezzetti di acciughe e inforno. Il forno naturalmente deve essere preriscaldato a 200/220° e lascio cuocere per 25 minuti circa.

La si può gustare naturale per un’ottima merenda oppure tagliata a spicchi per un aperitivo sfizioso con cubetti di mozzarella di bufala.

Finte Tagliatelle

Ingredienti per 2 persone: 4 uova, 200gr di passata di pomodoro, 2 cucchiai di latte, 2 cucchiai di olio extravergine di oliva, 20gr di parmigiano, sale e pepe  qb.

In un pentolino con un 1 cucchiaio di olio scaldo a fiamma bassa la passata di pomodoro, e aggiusto di sale e di pepe. Nel frattempo sbatto le uova con il latte e aggiungo un pizzico  di sale. Spengo la salsa e procedo con le frittatine. Metto 1 cucchiaio di olio in una padella, possibilmente antiaderente, tolgo l’eccesso e quando è calda verso le uova. Quando le due fritattine sono pronte le rovescio sul tagliere, le arrotolo e le taglio come per formare delle tagliatelle. Prendo 2 ciotole, verso un pò di salsa di pomodoro in ognuna, metto sopra le finte tagliatelle e termino il tutto con una spolverata di parmigiano.

NB:le frittatine possono essere eromatizzate mettendo all’interno un pò di basilico tritato.

Continua la lettura di Finte Tagliatelle

Tiella di verdure e fiordilatte

Ingredienti:700gr di pasta di pane, 200 gr di melanzane grigliare, 200 gr di zucchine grigliate, 60gr di parmigiano grattugiato, 300 gr di fiordilatte, 200 gr di passata di pomodoro già pronta, 10 foglie di basilico, olio extravergine d’oliva qb.

Prima di tutto taglio la mozzarella a rondelle sottili e la faccio sgocciolare in uno scolapasta per una ventina di minuti circa. Nel frattempo prendo una tortiera, in questo caso da 30-32cm in quanto questa torta è per circa 8 persone, ma dimezzando le dosi possiamo utilizzare una tortiera da 21cm. Ungo la toriera con 1 cucchiaio di olio e poi stendo 2/3 di inpasto lasciando pure che trasbordi, metto quindi sul fondo un primo strato di melanzane grigliare, poi passata di pomodoro, una spolverata di parmigiano, alcune foglie di basilico spezzettate e alcune rondelle di mozzarella. Rimpeto lo stesso procedimento ma con le zucchine grigliate. Proseguo con gli strati sino ad ultimare gli ingredienti. Riprendo poi la parte di pasta di pane rimasta, la stendo abbastanza sottile e la sistemo sul ripieno, sigillo i bordi e rifinisco con un piccolo cordoncino di pasta. Spennello con un filo d’olio per farla dorare ed è pronta per essere infornata. Mi raccomando forno già caldo a 200° e la inforno per circa 30 minuti e comunque finchè la pasta non sarà dorata in superficie. E’ buonissima servita calda, ma è ottima anche a temperatura ambiente.