Archivi tag: acciughe

Crema di Melanzane con acciughe

Ingredienti: melanzane 1kg, acciughe sotto sale 4, 1 limone o aceto di vino bianco 2 cucchiai, aglio 2 spicchi, olio evo 4 cucchiai, sale fino e grosso, pepe.

Lavare bene le melanzane, tagliarle a metà per il senso della lunghezza e  metterle su di una gratella.Vanno cosparse di sale grossoe lasciate così per circa 1 ora in modo che perdano il liquido amarognolo. Dopo 1 ora vanno passate sotto l’acqua e asciugate bene e avvolte nell’alluminio e sistemate su una placca da forno e cotte in forno a 200°C per un’ora circa. Vanno  fatte raffreddare, sbucciate e la polpa va raccolta in una ciotola. Prendo gli spicchi d’aglio li sbuccio e li privo dell’eventuale germoglio e li schiaccio con o spremi aglio. Lavo le acciughe per eliminare il sale, tolgo la lisca e le trito. Unisco la polpa di melanzane alle acciughe e all’aglio, regolo di sale e pepe e amalgamo il tutto con l’aiuto dell’olio evo. Aggiungo poi l’aceto o il succo di limone e mescolo nuovamente.

Questa crema può essere utilizzata sui crostini caldi per un antipasto sfizioso, oppure per condire una pasta integrale.

crema di melanzane

 

 

 

 

 

 

Spianata con pomodoro e acciughe

Ingredienti: farina 500gr, olio 100 gr, acqua quanto basta per impastare, sale 8gr, lievito 20gr, passata di pomodoro 250gr, sale e pepe qb, origano 1 cucchiaio, olio di oliva 2 cucchiai, filetti di acciuga circa 10.

Innanzitutto preparo l’impasto metto la farina, 2 cucchiai di l’olio, il sale e l’acqua, amalgamo il tutto e quando sono circa al 60% aggiungo il lievito. Impasto bene il tutto e poi lascio riposare coperto da un canovaccio per circa 1 ora. Quando l’impasto è pronto lo stendo una placca da forno rivestita di carta da forno e bucherello l’impasto. Ora preparo il condimento: metto in una ciotola la passata di pomodoro, il sale, il pepe, l’origano e mescolo bene il tutto. Riprendo la teglia e ricopro con il pomodoro condito, poi cospargo di pezzetti di acciughe e inforno. Il forno naturalmente deve essere preriscaldato a 200/220° e lascio cuocere per 25 minuti circa.

La si può gustare naturale per un’ottima merenda oppure tagliata a spicchi per un aperitivo sfizioso con cubetti di mozzarella di bufala.