Archivi tag: salvia

Ravioli di zucca

Ingredienti: pasta sfoglia 1 conf, zucca a cubetti 1 fetta, fontina 100gr, 2 foglie di salvia, 1 tuorlo, olio d’oliva qb, sale e pepe qb, brodo vegetale qb.

In padella scaldo qualche cucchiaio di olio d’oliva e faccio saltare la zucca a cubetti, metto anche la salvia, aggiusto sale e pepe e porto a cottura con un pochino di brodo vegetale. Quando è cotta la faccio freddare in una ciotola. Aggiungo poi la fontina grattuggiatae mescolo. Stendo la sfoglia e ritaglio dei rettangoli, metto un po’ di composto al centro, richiudo con un alro rettangolo di sfoglia, sigillo bene i bordi e spennello con il turlo sbattuto con un goccio d’aqua. Metto i ravioli su una placca da forno rivestita di carta forno e inforno a 200° per 12 minuti circa (comunque fino a doratura).

Se rimane del composto possiamo frullarlo con un filo d’olio e un goccio di brodo e servirlo come crema oppure usarlo per condire una pasta corta.

ravioli1

Panettone gastronomico ….. alcuni suggerimenti

panetonegrastronomicoPANETTONE GASTRONOMICO …. alcuni suggerimenti

Formaggio spalmabile, fettine di arancio pelate a vivo, pepe macinato fresco.

Robiola, salvia, pere kaiser o abate, grappa e pepe nero macinato fresco.

Taleggio, mascarpone, prezzemolo tritato, gherigli di noci.

                                   Caprino, speck tagliato a fette sottili e datteri.

                                       Formaggio spalmabile, pecorino grattuggiato fresco, scorza di arancia.

                                     Formaggio spalmabile, prosciutto crudo e fichi secchi.

                                   Salsa tartara e tacchino al forno tagliato sottile.

                                  Robiola, patè di olive, prosciutto cotto.

Tortelli di patate e guanciale

 Ingredienti200gr di pasta fresca, 250gr di patate lesse e schiacciate, 100gr di guanciale, 75gr di parmigiano, noce moscata (se piace), 4/5 foglie di salvia, burro 15gr, sale e pepe qb, parmigiano qb.

Faccio rosolare i padella il guanciale tagliato a piccoli cubetti, senza aggiungere ulteriori grassi. Quando il guanciale è ben rosolato aggiungo le patate, la noce moscata e aggiusto di sale e pepe se necessario. Quando è tutto ben insaporito, trasferisco il composto di patate in una ciotola e aggiungo il parmigiano. Stendo la sfoglia abbastanza sottile e metto il ripieno nella saccapoche. Metto sulla soglia dei riccioli di composto e formo i tortelli. Appena fatti li tutto in acqua bollente e salata per 30 secondi in modo che sigillino bene. Poi li scolo e li metto su una teglia rivestita di carta da forno. Quando gli ospiti sono arrivati li tuffiamo i acqua bollente salata per 4/5 minuti e poi li condiamo con burro fuso aromatizzato alla salvia e cospargiamo di parmigiano a piacere.

patategialle