Archivi tag: gamberi

Spiedini di gamberi e papaya

Ingredienti: gambero 16, papaia 1, lime 3, menta qb, olio evo 4 cucchiai, sale e pepe qb, pepe rosa in grani qb.

Pulire i gamberi, ricordandosi di togliere il budello. Lavarli delicatamente sotto acqua fredda corrente e asciugali con carta da cucina. Spremere i lime. Lavare il lime rimasto e tagliarlo in 8 spicchietti. Spellare lo spicchio d’aglio e ridurlo a fettine. Avvolgere le bacche di pepe rosa in un foglio di carta da forno e spezzettale, con il batticarne. Tagliare a metà la papaya, nel senso della lunghezza, ed eliminare con un cucchiaio i semi neri. Sbucciarla e riducila a dadini di 3-4 cm di lato. In una ciotola versare il succo di lime in una ciotola, unire un cucchiaio di olio evo, le bacche di pepe rosa, le foglie spezzettate di menta, l’aglio, un pizzico di sale e una macinata di pepe nero. Emulsionare la marinata con la frusta a mano. Immergere i gamberoni nella marinata e lasciali insaporire per 10-15 minuti. Mettere gli spiedini di legno a bagno in acqua fredda per 10 minuti, in modo che non brucino in cottura. Sgocciolare i gamberi dalla marinata. Preparare gli spiedini infilando negli spiedi di legno i gamberi, gli spicchietti di lime e i cubi di papaia, alternandoli. Disporre gli spiedini sulla placca foderata con carta da forno. Mettere la placca sotto il grill ben rovente del forno e griglia gli spiedini per 1 minuto. Girali e prosegui la cottura ancora per 1 minuto. Potete servirli su un paio di foglie di lattuga ben lavate, consiglio  2 spiedini ciascuno. Irrorali con la marinata e servirli subito.

Insalata di gamberi patate e bottarga

Ingredienti: gamberi 400gr, 1 foglia di alloro, 1 limone, patate 400gr, vino bianco 2dl, bottarga 20gr, il cuore di 1 sedano, olio evo qb, sale e pepe qb.

Innanzitutto lessare le patate, (potete farlo sia in acqua che nel microonde). Tagliarle poi a fette di circa 1/2cm e condirle con un filo di olio evo e lasciarle intiepidire. Scottare i gamberi in 1/2 l di acqua con l’aggiunta del vino, alloro e un pizzico di sale, lessarli per un paio di minuti, poi scolarli e farli raffreddare. In una ciotolina faccio un’emulsione con il succo di 1/2 limone, 5 cucchiai di olio, un pizzico di sale e una macinata di pepe. Verso la citronette sui gamberi e mescolo delicatamente. Taglio il sedano ben lavato e asciugato a fettine sottili. Dispongo le patate sul piatto da portata, sopra metto i gamberi, il sedano a fettine ed infine grattugio sopra la bottarga.

Insalata con indivia e gamberi al profumo di arancia

indivia-belga

 

 

 

Ingredienti: gamberi 16, arance rosse 2, succo di arance rosse 100ml, insalata mista (radicchio e iceberg), indivia belga 2 cespi, basilico, salsa Worcester, olio extravergine d’oliva, sale, pepe, basilico.

Prendo le arance le sbuccio e le pelo a vivo. Gli spicchi vanno tagliati a metà. Lavo e asciugo tutte le insalate. Pulisco i gamberi: tolgo le teste, li sguscio, tolgo il budellino nero, li sciacquo bene e li asciugo. Occorre cuocere a vapore per qualche minuto i gamberi e poi li lascio intiepidire. Nel frattempo preparo il condimento. In una ciotola metto il succo di arancia e il sale ed emulsiono, aggiungo poi l’olio nello stesso quantitativo del succo d’arancia, il pepe e la salsa Worcester a piacere. Preparo 4 piatti, metto al centro di ogni piatto le insalate,  intorno a raggera le foglie di indivia e le mezze fette di arancia. Al centro metto i gamberi, condisco con l’emulsione di arancia e decoro con qualche foglia spezzettata di basilico.