Archivi tag: menta

La Menta

mint
La menta è un’erba aromatica dal sapore fresco e deciso, ne esistono più di 40 varietà. Tra le varietà più note c’è la menta piperita, la mentuccia e la romana. La menta piperita a differenza delle altre due ha un aroma più forte e viene utilizzata dalle industrie farmaceutiche e dolciarie. Le altre due invece sono più adatte, grazie al loro profumo delicato, per aromatizzare piatti e bevande.
La romana è perfetta per aromatizzare l’agnello, la trippa o addirittura l’anatra. E’ buonissima anche con le melanzane, i piselli e le zucchine. E’ utilizzata anche in pasticceria per gelati e sorbetti.
La mentuccia viene utilizzata nelle zuppe e nelle salse. E’ ottima anche nei piatti di verdure.

Qualche suggerimento:

Sale aromatico
Create un trito di erbe con menta, timo, dragoncello, salvia e rosmarino. Aggiugnete il trito al sale fino e conservatelo per condire i piatti a base di pesce.

Impanatura piperita
Aggiungete al pane grattato una manciata abbondante di foglie di menta tritate: perfetto per agnello, zucchine, pesce o frutta impanata e fritta.

Pesto di menta
Per accompagnare filetti di pesce scottati il pesto di menta è perfetto: usate gli ingredienti tradizionali del pesto genovese ma sostituite il basilico con la menta.

Frittata alla menta
Sbattete le uova, un pizzico di latte, formaggio grattugiato e sbattete: infine aggiungete una generosa manciata di foglie di menta.

frittata-con-menta

 

Bruschetta con anguria e burrata

bruschetteconburrata2

 

 

 

 

 

 

Ingredienti: 150gr di burrata, 100gr di anguria, 20 foglie di basilico e 5/6 foglie di menta, olio evo, sale e pepe, 4 fette di pane casereccio, 1/2 spicchio d’aglio, 2 cubetti di chiaccio.

Nel bicchiere del mixer metto le foglie di basilico, le foglie di menta, un pizzico di sale e pepe, 2 cubetti di ghiaccio e olio evo qb  e frullo il tutto. Il ghiaccio serve a mantenere un color verde brillante al nostro condimento. Prendo la burrata e la faccio sgocciolare, in modo che non inzuppi il pane. Taglio a cubetti l’anguria, la metto in una ciotola e la condisco con olio, sale e pepe. Tosto le fette di pane e poi le strofino con il mezzo spicchio d’aglio per dare maggiore sapore, l’aglio è facoltativo. Metto le fette di pane sul piatto, sopra metto i cubetti di anguria condita, una cucchiaiata di burrata un pizzico di pepe e decoro con la salsa al basilico e menta.