Archivi categoria: Dolci

Tortino al limone

Ingredienti: burro 125gr, zucchero 125, uova 3, farina mandorle 150gr, mandorle a filetti 75gr, cioccolato bianco 75gr, buccia di 5 limoni, limoncello 60gr, farina 30gr. Per la guarnizione marmellata di albicocche, zucchero a velo e scaglie di mandorle.

Monto il burro con lo zucchero. Poi aggiungo le uova una alla volta sempre mescolando, poi il cioccolato fuso, il limoncello e la scorza dei limoni. Dopo aver amalgamato questi ingredienti aggiungo le due farine e le scaglie di mandorle tostate e mescolo lentamente dall’alto verso il basso. L’impasto va versato in uno stampo da plumcake e infornato per 20/25 minuti a 175° circa. Quando è tiepido lo posso sformare e poi posso passare alla decorazione. Io ho spalmato una parte con un velo di marmellata di albicocche leggermente diluita in acqua e sopra ho posato le scagliette di mandorle e l’altra metà l’ho spolverata con lo zucchero a velo.

 

Biscottini

Ingredienti:

Burro morbido 100gr

Zucchero a velo 100gr

Farina di nocciole 100gr

Farina di riso 100gr

In una ciotola metto il burro morbido e lo lavoro con lo zucchero. Aggiungo poi la farina di nocciole e amalgamo bene tutto ed infine la farina di riso. Quando ho ottenuto un composto omogeneo lo metto in frigo a riposare avvolto nella carta da forno. Quando il composto si è un po’ rassodato lo stendo fra 2 fogli di carta da forno e poi con le formine a piacimento formo i biscotti. Questi biscottini vanno cotti in forno preriscaldato a 165/170° per 10/13 minuti a seconda della grandezza del biscotto.

Si possono mangiare così naturali oppure intingere nel cioccolato fuso oppure ancora formando un disco un po’ più grande di pasta si può usare come base per una piccola torta di frutta.

 

Torta all’ananas

 

Ingredienti:

300gr di farina, 190gr di zucchero semolato, 100gr di burro, 3 uova intere, 1 bustina di lievito per dolci, 400gr di ananas fresco tagliato a piccoli cubetti, 4/5 cucchiai di latte, la scorza grattugiata di un limone non trattato.

Sciolgo il burro nel microonde. In una ciotola metto la farina, 150gr di zucchero e la scorza del limone. Prendo un’ananas e dopo averla pulita la taglio a rondelle. Privo le rondelle del torsolo interno e poi taglio il tutto a cubetti piccoli. Nella ciotola con la farina aggiungo le uova leggermente sbattute e amalgamo il tutto unendo anche il burro fuso. Per ultimo aggiungo il lievito e il latte per ammorbidire il composto e la frutta, amalgamo il tutto e poi verso il composto in una tortiera a cerniera, foderata solo il fondo con la carta da forno. Livello con una spatola e cospargo la torta con il restante zucchero e metto la tortiera in forno preriscaldato a 200° e lascio cuocere per 30/35 minuti.

NB:

  • per controllare la cottura prendo uno stuzzicadenti e lo infilo nella torta se esce asciutto significa che la torta è pronta;
  • quando la torta è pronta spegnere il forno, aprire lo sportello e lasciare la torta all’interno per una decina di minuti;

Torta di Rose

Ingredienti: 500gr di farina, 90gr di zucchero, 2 uova, 60gr di burro, 15gr di lievito di birra, circa 100gr di acqua, 1 pizzico di sale, scorza di limone grattugiato e vaniglia qb. Per la farcitura: 125gr di burro, 100gr di zucchero.

In una ciotola metto 200gr di farina, l’acqua e il lievito e amalgamo bene fino a che l’impasto è liscio e poi lascio lievitare per circa 45 minuti. In una ciotolina metto le uova con la scorza del limone e un pizzico di vaniglia e lascio in infusione. Con il resto della farina faccio una fontana, metto al centro il burro, lo zucchero e il sale, amalgamo il tutto e aggiungo il panetto precedentemente preparato. Per ultimo aggiungo le uova, uno alla volta. Impasto fino a che il panetto diventa liscio e lascio lievitare fino a che diventa il doppio.

Quando l’impasto è pronto lo stendo, formando un rettangolo. Monto il burro con zucchero per la farcitura e lo spalmo uniformemente sul rettangolo di pasta. Arrotolo il rettangolo di pasta come a formare un salame e taglio dei dischetti di circa 3cm. Dispongo i dischi di pasta in una tortiera di 26cm e lascio lievitare nuovamente fino a che non raddoppia di volume e poi cuocere a forno già caldo a  190/200° per 25  minuti circa.

Quando la torta è cotta è necessario lasciarla intiepidire prima di sformarla e poi si può cospargere con zucchero a velo oppure con glassa reale.

E’ un ottimo dolce per un pomeriggio con le amiche o per un dopo pranzo della domenica.